iStock-621138990

In certi casi, anche solo alcune frasi possono avere un’influenza decisiva per convincere i potenziali ospiti.

Ma per ottenere queste recensioni, occorre chiederle alle persone.
Qualcuno potrebbe obiettare che domandare recensioni possa sembrare imbarazzante, ma la verità è che le persone generalmente amano condividere le proprie opinioni.

Quest’oggi vi diamo alcuni suggerimenti sulle modalità da utilizzare per chiedere feedback ai vostri ospiti, in modo da aumentare il numero e la qualità delle recensioni ricevute.

Di persona

Sollecitare una revisione al cliente mentre si trova in struttura potrebbe intimidire, ma è a tutti gli effetti l’approccio più efficace.
Se capite che si presenta l’occasione giusta per chiederla, fatelo!

In seguito ad un elogio

Questo è lo scenario migliore e più naturale. Un cliente che vi parla, elogiandovi di sua spontanea volontà.
Potreste rispondere alle sue lodi esortandolo a lasciare una bella recensione, anche sotto forma scritta.

Create opportunità con una conversazione

Ovviamente, non potete aspettarvi che tutti i clienti si comportino così.
Il più delle volte avrete bisogno di avviare una conversazione con loro che vi fornirà l’opportunità della richiesta di recensione.

Potete farlo ponendo domande sulla loro esperienza con il vostro hotel, i servizi o la qualità del loro soggiorno al momento del check-out.
In caso di responsi positivi, potreste conseguentemente chiedere che vi venga lasciato un giudizio.

Mi raccomando, non forzate la mano.
Non domandate una recensione immediatamente dopo una prima superficiale osservazione positiva di un cliente sulla vostra struttura.
Perché correreste in rischio di interessarvi esclusivamente al ricevere recensioni, rispetto al preoccuparvi della loro esperienza.

Le recensioni migliorano la vostra reputazione, ma non ne otterrete se non sarete in grado di chiederle nel modo giusto.
Dovrete essere in grado di “leggere” il cliente. Se la loro risposta è breve e secca o se capite che non hanno voglia di parlare, non pretendete alcun feedback.
Invece, se le persone vi rispondono positivamente e offrono ulteriori informazioni e riscontri, continuate la conversazione e solo alla fine invitatele a lasciare una recensione.

Via e-mail

La posta elettronica è un classico metodo per acquisire recensioni.
Anche perché l’e-mail è ancora oggi un ottimo canale per comunicare con i clienti: il 91% dei consumatori apre la propria posta ogni giorno e il 58% dei consumatori controlla la posta prima di fare qualsiasi altra cosa on-line.
In secondo luogo, potrete includere un link ad una o più siti e portali di recensioni direttamente nell’e-mail, semplificando il lavoro ai vostri ospiti.

E-Mail post-check-out

Il modo più semplice e comodo è quello di mandare una mail automatizzata.
Potete farla programmandola da voi, ma ormai tantissimi sistemi gestionali vi danno questa opportunità.

Dopo qualche giorno dal check-out il sistema spedirà una mail che potrete interamente personalizzare, ringraziando per il soggiorno, evidenziando i vantaggi di una eventuale futura prenotazione diretta ed invitando a lasciare un feedback positivo su uno o più portali, che linkerete direttamente nel messaggio.

Invio massivo

Un’altra tecnica, seppur probabilmente meno efficace di quella appena descritta, potrebbe essere un invio specifico tramite newsletter.

Potreste inviare un’e-mail a tutti i vostri clienti storici o segmentarla in base ad alcuni parametri.
Questa mail dovrebbe essere breve e semplice, magari accompagnata da informazioni utili agli ospiti passati, in modo che essa non sia una mera richiesta di feedback positivi.

Tramite sito

Potreste includere nel vostro sito una chiamata all’azione che inviti le persone a lasciare una recensione.

Tuttavia, un’idea ancor migliore potrebbe essere quella di creare una sezione dedicata ai feedback degli ospiti. In queste pagine mostrerete in modo trasparente le recensioni ricevute, cosa molto gradita e ricercata dai potenziali clienti. Al suo interno potrete così inserire un invito alle persone a lasciare a loro volta una recensione, sia che abbiano già soggiornato, oppure invitandole a farlo dopo un loro futuro viaggio presso il vostro hotel.

Altri metodi

Questi sono le metodologie generalmente più utilizzate, ma non sono le uniche. Vi descriviamo brevemente altre piccole tecniche che potreste voler implementare.

Biglietti da visita e brochure

Se nella hall mettete a disposizione degli ospiti la possibilità di prendere i vostri biglietti da visita o delle brochure cartacee, potreste inserire una o più frasi che invitino le persone a scrivervi una recensione.

Guide gratuite

In modo analogo, nel caso abbiate prodotto delle mappe o delle guide turistiche da dare ai vostri ospiti, potreste stampare al loro interno una chiamata all’azione che li esorti in questo senso.

A maggior ragione se le vostre guide saranno ben fatte e soprattutto utilile persone saranno sicuramente meglio intenzionate nei vostri confronti e più felici di lasciare un feedback positivo.

Social Network

Una modalità simile per certi versi a quella della mail inviata ai vostri clienti. In questo caso pubblicherete un post all’interno dei vostri profili social con relativo link alla piattaforma sulla quale invitare gli utenti alla recensione.

Quindi, qual è il modo migliore per chiedere recensioni?

Come avete avuto modo di vedere, esistono molte modalità per ottenere recensioni. Ma le tecniche più efficaci saranno diverse per ciascun hotel. Questo dipende molto dalla tipologia di clientela, dal posizionamento della struttura sul mercato e da molti altri fattori.

La soluzione migliore è attivare in contemporanea alcune di queste strategie, cercando di capire quale funziona meglio per voi e per i vostri clienti.

In ogni caso, ricordatevi che:
– Le recensioni non sono egoiste: consentono ai vostri clienti di aiutare gli altri viaggiatori a prendere decisioni intelligenti e migliori.
– Siate onesti e sinceri con gli ospiti.
– Non forzate mai le situazioni e le richieste di recensione.
– Fate in modo che sia il più semplice possibile per il cliente lasciare una recensione (ad esempio, inserendo i link alle piattaforme più usate nelle comunicazioni web, oppure includendo QR code e link brevi, facili da ricordare, per i materiali cartacei).
– Ricordatevi che i clienti sono molto spesso ben disposti a lasciare recensioni.
– Rispondete alle recensioni, buone e cattive!
– Un flusso costante di nuove recensioni, ovviamente di buona qualità, è essenziale per rinforzare reputazione, visibilità ed anche le vostre prenotazioni ricevute.

Per cui, se non lo state già facendo, seguite questi suggerimenti ed attivate al più presto una strategia completa per ricevere revisioni!

Aumenta le performances: CLICCA QUI e richiedi un preventivo per un piano di comunicazione efficace per il tuo Hotel!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *